Martedì, 20 Novembre 2018

Stile tribale: gli orecchini più amati del momento

PALERMO. L'accessorio più glam e amato del momento sono i tribal earrings di Dior, orecchini che stanno spopolando tra le attrici e le it girl internazionali. Fanno parte della collezione Mise en Dior di Camille Miceli, jewelry designer e direttrice creativa della linea accessori della maison francese, ed è possibile trovarli soltanto nei punti vendita autorizzati del brand, perché online sono subito andati sold out. Il nome dice tutto: gli orecchini si ispirano a quelli in legno indossati dalle tribù tribali che hanno dimensioni differenti. I tribal earrings, infatti, sono formati da due perle giganti asimmetriche, quella più piccola occupa il lobo frontale, mentre quella più grande la parte posteriore. Un contrasto di volumi geniale che si è subito imposto nel fashion system e che è diventato un accessorio passepartout. Le perle perdono così la loro intramontabile concezione di accessorio classico da indossare soltanto nelle occasioni importanti e ne acquistano una nuova, un accessorio con cui sperimentare sempre attuale e mai fuori moda, delicato e di gran tendenza. I prezzi variano dai 190 ai 230 euro: dai colori sobri come il crema e il bianco perla, si passa alle tonalità più decise come il blu zaffiro e il rosso, e la versione preziosa arricchita da cristalli e finitura in oro. Una mania che le grandi catene low cost non potevano farsi sfuggire puntando subito su degli orecchini ad un prezzo contenuto. Il primo a battere tutti sul tempo è il sito web LeCarrè che, al prezzo cheap di 49 euro, propone un'imitazione degli orecchini Dior.

DA. CI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X