Lunedì, 19 Novembre 2018

Zamparini getta le basi del futuro: "Ecco i rosa su cui puntiamo"

Il presidente del Palermo ha ritrovato l'entusiasmo ed elogia alcuni elementi della squadra e ribadisce: "Nessuna intenzione di vendere la società"
Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Nessuna intenzione di mollare e un entusiasmo che sembra ritrovato. Sarà l'aria della serie A, sarà il profilo tutto sommato basso mantenuto per tutta la stagione. Maurizio Zamparini, alla vigilia delle celebrazioni per la promozione del suo Palermo, parla a tutto tondo del futuro della società rosanero. Il progetto relativo al nuovo stadio, le basi su cui costruire la squadra per la prossima stagione, i modelli di riferimento, la "certezza" Iachini, la questione relativa ai quadri dirigenziali e al "caso" Perinetti-Ceravolo. «Non ho nessuna intenzione di vendere il Palermo».
Il presidente elogia la squadra e, in tal senso, fa nomi e cognomi. «Iachini ha creato una squadra di uomini - spiega -. Penso su tutti a un giocatore come Pisano, che magari non gioca tantissimo e che ricorda il primo Chiellini, un po' impreciso. Però ci mette il cuore, ha tante qualità. Noi potenzieremo la squadra, penso a un massimo di sei innesti. Quest'anno abbiamo riscoperto la qualità di Vazquez, sappiamo di poter contare su Dybala, Belotti, Lafferty. Abbiamo giocatori forti a centrocampo come Barreto e Bolzoni, abbiamo scoperto Lazaar».

L'INTERVISTA COMPLETA NELL'EDIZIONE DI OGGI DEL GIORNALE DI SICILIA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X