Giovedì, 15 Novembre 2018

Discarica abusiva di rifiuti speciali, sequestro a Mussomeli

Sicilia, Archivio

MUSSOMELI. Sequestrata a Mussomeli, dalla Guardia di Finanza, una discarica abusiva di rifiuti speciali. Si tratta di un’area agricola che si estende per circa 3 mila metri quadrati ed era stata adibita a centro per lo sversamento incontrollato di liquami provenienti da un limitrofo impianto di produzione di energia da biomasse.

I militari della Guardia di Finanza, in collaborazione con il Corpo Forestale della regione, hanno accertato che il trattamento delle biomasse avveniva in maniera incontrollata e senza alcuna autorizzazione per lo smaltimento, tanto che i rifiuti provenienti dal percolato delle biomasse venivano lasciati defluire sull’area agricola adiacente. Il legale rappresentante della società che gestisce l’impianto, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per l’esercizio di attività di gestione di rifiuti non autorizzata. Rischia una condanna da sei a due anni oltre che un’ammenda compresa fra i 2.600 euro e i 26 mila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X