Lunedì, 24 Settembre 2018

Correttivi alla manovra bis, Crocetta convoca la giunta

Sicilia, Politica

PALERMO. Rosario Crocetta ha convocato gli assessori a Palazzo d’Orleans. La giunta è riunita formalmente per un atto di indirizzo che il presidente darà a tutti gli assessori, una sorta di programma personalizzato, ma sul tavolo c’è anche la Finanziaria bis e le correzioni che la Regione deve fare al testo già depositato all’Ars. Correzioni che si impongono alla luce dei nuovi sacrifici chiesti da Renzi a tutte le Regioni per dare copertura al decreto sul taglio dell’Irpef: alla Sicilia è stato chiesto di tagliare la spesa di 90 milioni. Da qui la necessità delle modifiche alla Finanziaria bis, che era stata depositata all’Ars dal vecchio assessore Luca Bianchi e che dovrà trovare risorse per pagare gli stipendi a forestali e dipendenti degli enti collegati.
Le difficoltà a cui va incontro la Regione sono state illustrate da Linda Vancheri, assessore alle Attività produttive, prima della riunione della giunta: «Così com'è la manovra di Renzi ha un impatto notevole sui conti della Sicilia ma anche di altre Regioni, in particolare quelle del Sud che hanno bilanci meno flessibili. Ci sono comunque margini per alcune modifiche, alle quali lavorerà la commissione Affari e finanze della Conferenza delle Regioni, cui partecipa il collega di giunta Roberto Agnello».
Sicilia, Sardegna e Friuli hanno posto anche il tema del patto di stabilità, che imporrebbe a Palazzo d’Orleans di congelare altri 90 milioni di spesa. «Per le Regioni autonome - sottolinea Vancheri - il patto vincola alcune spese che nelle Regioni ordinarie sono carico dello Stato, tra queste ci sono quelle per l'edilizia scolastica. Il presidente Errani ha preso atto delle sollecitazioni che abbiamo fatto in tal senso, e il tema sarà approfondito nella prossima riunione, probabilmente il 30 aprile, quando saranno definite anche le proposte di modifica al Dl Irpef».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X