Mercoledì, 19 Settembre 2018

Mafia, chiesto sequestro di beni per commerciante di Caltanissetta

CALTANISSETTA. La Procura di Caltanissetta ha chiesto la confisca del patrimonio di Vincenzo Ferrara, presunto uomo d'onore e già condannato a 4 anni in primo grado ed in appello per associazione mafiosa nel processo nato dal blitz denominato "Redde rationem".
A formulare la richiesta alla sezione Misure di prevenzione del Tribunale nisseno è stato il sostituto procuratore della Dda Giovanni Di Leo. Il patrimonio di Ferrara, ex titolare di una pizzeria, e proprietario di alcuni immobili, è stato stimato in 1 milione ed 800 mila lire all'epoca del sequestro preventivo operato nel 2011.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X