Venerdì, 16 Novembre 2018

Precipita con il deltaplano, muore un 60enne in Puglia

RIGNANO GARGANICO. Un uomo di circa 60 anni, originario di Fabriano e in vacanza sul Gargano, è morto dopo essere precipitato con il suo deltaplano in località "La Croce", nel territorio di Rignano Garganico. Secondo una prima ipotesi, sembra che l'uomo, dopo essersi lanciato dalla rampa, sia stato tradito da una forte folata di vento contrario che lo avrebbe scaraventato contro una parete rocciosa. L'impatto è stato molto violento e l'uomo è morto sul colpo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri del Comando provinciale di Foggia e i sanitari del 118. Alla scena hanno assistito anche la compagna della vittima, il cognato e alcuni amici, tutti esperti di parapendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X