Mercoledì, 19 Settembre 2018

San Cataldo, il Centrodestra si affida a Scarlata

SAN CATALDO. Giuseppe Scarlata è il candidato sindaco del centro destra. La notizia, che già era nell’aria da tempo, è stata ufficializzata definitivamente ieri mattina. Scarlata, 42 anni, laureato in giurisprudenza è vice commissario di polizia penitenziaria e attuale comandante della casa penitenziaria di Enna. Ha ricoperto per quattro legislature la carica di consigliere comunale sempre nell’ambito dei partiti del centro destra. Scarlata è stato anche assessore allo sviluppo e all’urbanistica e per un breve periodo anche vicesindaco. Fino a qualche giorno fa i partiti del centro destra erano indecisi sul da farsi, e si era fatto anche il nome dell’ex direttore sanitario Giuseppe Amico, ma alla fine è stato proprio a Scarlata che lo schieramento che fa capo all’onorevole Alessandro Pagano ha deciso di affidare l’arduo compito di competere con i tantissimi candidati di quest’anno. Quattro sono per il momento gli altri cinque nominativi ufficiali: Giampiero Modaffari con il movimento “Prima San Cataldo”, Francesco Lombardo per il Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Scarantino per “Il Sacco” Danilo D’Agliano per il Partito Democratico, Beniamino Caramanna con la sua lista “Ci avete rubato il futuro”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X