Venerdì, 21 Settembre 2018

Catania, ultimati i lavori per la sicurezza in 12 scuole

CATANIA.  Sono stati completati in 12 scuole di Catania i lavori per ottenere il certificato di prevenzione incendi (Cpi). Sono in corso o stanno per partire gli adeguamenti in altri sette plessi e per altri diciassette sono stati presentati alla Regione progetti per la messa in sicurezza«. Lo ha reso noto l'assessore alla Scuola del Comune di Catania Valenztina Scialfa, aggiungendo che inoltre »sono stati chiesti al Miur contributi in cofinanziamento per sei plessi e il Ministero ha ammesso 21 progetti per altrettanti edifici scolastici catanesi che potranno ottenere notevoli finanziamenti europei«.
»Abbiamo sempre detto - ha sottolineato il sindaco Enzo Bianco - che la priorità di questa Amministrazione è la sicurezza dei cittadini, a cominciare, ovviamente dai nostri figli. Le scuole sono un nostro obiettivo prioritario e, in tempi di spending review avere avviato lavori e soprattutto aver reperito finanziamenti per l'adeguamento antincendio come sono riusciti a fare l'assessore Scialfa e lo staff tecnico del Comune, è da considerare un risultato davvero straordinario, anche perché il patrimonio edilizio scolastico comunale è molto cospicuo. Naturalmente stiamo continuando a lavorare anche sui progetti di monitoraggio e adeguamento antisismico che hanno però tempi più lunghi«.
L'assessore ha aggiunto che »nonostante le ristrettezze« l'Amministrazione provvederà a inserire nel prossimo Bilancio somme per contribuire all'adeguamento alle norme antincendio »per quella parte delle scuole non ancora coperta« e ha sottolineato di aver già »dato mandato alla Direzione Lavori pubblici, alta professionalità Manutenzioni edilizie, di avviare la progettazione». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X