Giovedì, 22 Novembre 2018

A Palermo più voli nel week-end di Pasqua

PALERMO. Sono numeri da record quelli che si registrano per il week end pasquale all'aeroporto di Palermo Falcone Borsellino. Nell'arco di tempo che va fino al prossimo lunedì di Pasquetta ci sarà un incremento del 25% di aerei che toccheranno lo scalo palermitano, mentre i passeggeri in transito saliranno a un +35% rispetto al periodo pasquale di marzo 2013.    
Le buone performance dell'aeroporto palermitano confermano la tendenza alla crescita, sia in termini di voli sia per il transito di passeggeri, che si registra a partire dallo scorso gennaio.    
Il primo trimestre si è chiuso infatti con l'aumento di quasi 34 mila passeggeri in transito dall'aeroporto rispetto lo stesso periodo del 2013. Per quanto riguarda i palermitani, le mete preferite per il periodo pasquale sono la Francia (Parigi, Bordeaux, Marsiglia) l'Inghilterra (Londra) e la Spagna (Barcellona, Siviglia).  
«Un dato così positivo indica che il territorio palermitano è di forte richiamo per i turisti. Ma anche per le compagnie aeree che hanno deciso di investire sul Falcone Borsellino - dice Fabio Giambrone, presidente della Gesap, la società di gestione dell'aeroporto di Palermo -. E la dimostrazione sta nell'apertura di tre nuove basi aeree in pochi mesi. L'incremento dei voli e dei passeggeri è senza dubbio la miglior risposta alla forte attenzione data alla città da parte del Comune, alla grande fase di rilancio infrastrutturale dell'aeroporto, al lavoro della Camera di commercio, alle associazioni degli albergatori, che incessantemente lavorano per esportare il marchio Palermo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X