Domenica, 18 Novembre 2018

Palermo, donati frigo e tv al reparto oncologia del Civico

PALERMO. Frigoriferi e televisori per le stanze di degenza dell'unità operativa di oncologia medica del nuovo centro dell'azienda ospedaliera Civico. Sono stati donati stamattina al reparto dal Rotary Palermo Sud, al termine di una raccolta di fondi nei mesi scorsi tra i soci, rappresentati dal presidente Giuseppe Pellitteri, e da Salvatore Granatelli. Il reparto di oncologia, trasferito nei mesi scorsi nella nuova sede inaugurata lo scorso dicembre, è al primo piano. È caratterizzato dal «verde»: ogni piano del nuovo ospedale ha un colore predominante diverso. Le stanze di degenza sono doppie e singole. «La donazione da parte del Rotary Palermo Sud - afferma il commissario straordinario dell'Arnas Civico, Carmelo Pullara - rappresenta quindi per l'Azienda un valore aggiunto al nostro impegno di rendere l'ambiente ospedaliero più umano e a misura del paziente oncologico. Un ringraziamento va dunque rivolto alle associazioni e al mondo del volontariato che da sempre ci sostengono». Fa riferimento anche all'umanizzazione delle cure, il direttore dell'unità operativa di oncologia medica, Livio Blasi che sottolinea «l'importanza del relax psicofisico per i pazienti nel percorso sempre più vincente che porta alla guarigione dal cancro». Il presidente del Rotary Palermo Sud, Giuseppe Pellitteri, ha invece ribadito «la volontà di continuare a rilanciare iniziative a fianco degli operatori della sanità che ogni giorno con abnegazione prestano servizio per migliorare la qualità di vita dei loro pazienti». 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X