Martedì, 13 Novembre 2018

La lotta per il sindaco a Caltanissetta Nel centrodestra ancora tante incognite

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. A sei settimane dal voto - e a due dalla presentazione delle liste - giochi apertissimi nel centrodestra che non riesce ancora a "stringere" sul candidato sindaco. Terminato il pressing sui fratelli Iacona (Sergio consigliere uscente e Giuseppe presidente dell'ordine degli avvocati) che hanno declinato l'offerta, Forza Italia adesso vira su altri aspiranti, uno dei quali (Gioacchino Le Verme, medico, espressione di Officina Politica Nissena e di altre due liste) ha già ufficializzato la candidatura. Potrebbe essere Lo Verme (un po' come hanno fatto Pd e Udc con Giovanni Ruvolo) l'uomo sul quale pare puntare il partito di Berlusconi. "Saprete tutto fra qualche giorno" ha dichiarato ieri Pietro Milano uno dei quattro (assieme a Oscar Aiello, Michele Mancuso e Gianfranco Fuschi) che regge attualmente le sorti del partito.
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X