Martedì, 13 Novembre 2018

Salta il vertice di maggioranza, ipotesi governo del presidente

PALERMO. Salta il vertice di maggioranza previsto per oggi pomeriggio. Il presidente della Regione ha registrato la mancata disponibilità dei partiti a esprimere i nomi per il Crocetta bis. Ma, soprattutto, Palazzo d’Orleans teme di rimanere imbrigliato nei veti incrociati e torna a riproporre l’ipotesi di nominare in autonomia gli assessori, senza passare dal preventivo accordo con gli alleati.
«Basta, mi sono stancato - ha detto a ora di pranzo il presidente all’Adnkronos -. Ancora dobbiamo babbiare? Non si può continuare all'infinito con questa storia. Ancora i partiti della maggioranza non mi hanno indicato i nomi nè i programmi per il patto di governo. Non posso più aspettare».
L’ipotesi del «governo del presidente» è osteggiata dal Pd che con il segretario Fausto Raciti fa sapere che a quel punto il partito potrebbe non sostenere più la giunta. Mentre l’Udc - unico partito a essere pronto a indicare i nomi - si riunirà nel pomeriggio per decidere cosa fare.
Intanto un via libera all’operazione che Crocetta ha in mente è arrivato dai Drs, ormai federati all’area autonoma di cui fanno parte anche Michele Cimino, Antonio Venturino e Pippo Gianni: «La rivoluzione di Crocetta non può essere vanificata da discussioni interminabili e da vecchi vizi e incapacità dei partiti a preoccuparsi del bene comune. Per queste ragioni, nella consapevolezza della gravità del momento, la federazione dei moderati per la Sicilia ha deciso di affidare pienamente e con assoluta fiducia al presidente Crocetta - come impone del resto il mandato parlamentare della elezione diretta - la scelta della personalità che dovrà far parte del governo della regione e che rappresenterà l'intero gruppo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X