Mercoledì, 21 Novembre 2018

Agenzia delle entrate, 200 milioni per rimorsare l'Iva alle imprese siciliane

Sicilia, Economia

PALERMO.  Quest'anno l'Agenzia delle Entrate ha una disponibilità di 200 milioni di euro per i rimborsi dell'Iva alle imprese in Sicilia. A fornire il dato è stato il direttore regionale delle Entrate, Antonino Gentile, durante la firma di un protocollo d'intesa tra l'Agenzia e Confindustria Sicilia nella sede regionale dell'associazione degli industriali, a Palermo.     L'anno scorso il Fisco ha rimborsato in Sicilia 100 milioni di Iva. E per accelerare i rimborsi, dando così liquidità alle imprese, l'Agenzia delle Entrate quest'anno ha attivato una nuova procedura di rating delle aziende: quelle a basso rischio riceveranno i rimborsi senza dovere presentare la relativa documentazione, quelle a medio rischio dovranno consegnare la documentazione e saranno controllate successivamente all'ottenimento dei rimborsi. «Credo che questo sistema possa rappresentare un contributo significativo per il sistema delle imprese», ha affermato il direttore regionale dell'Agenzia. Sul versante dei controlli fiscali, Gentile ha aggiunto che «l'obiettivo principale» del Fisco «sono gli evasori».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X