Lunedì, 19 Novembre 2018

Palermo, tentata estorsione a poliziotto per cellulare rubato: 2 denunce

PALERMO.  Hanno cercato di restituire un cellulare rubato chiedendo soldi. Ma i ladri non sapevano che la vittima del furto era la moglie di un poliziotto. L'agente attraverso il computer aveva inviato un messaggio nel cellulare rubato nel quale si indicava un numero per cercare di riavere indietro il telefonino. Due pregiudicati che erano entrati in possessi del cellulare hanno abboccato. E così all'appuntamento in un bar della Noce hanno trovato ad aspettarli oltre all'agente anche diversi poliziotti. Al momento dello scambio i due pregiudicati sono stati fermati. Sono denunciati per tentata estorsione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X