Mercoledì, 19 Settembre 2018

Europee, Movimento Cinque Stelle: scatta il secondo turno delle primarie

Sicilia, Politica

PALERMO. Scatta il secondo turno delle primarie del Movimento Cinque Stelle per scegliere i candidati che correranno alle prossime Europee. In Sicilia è già certa di un posto la ricercatrice marsalese Paola Sobbrio. Altri 12 attivisti, scelti tra i più votati in Sicilia e Sardegna, si sfideranno oggi dalle 10 alle 21 su base circoscrizionale, che comprende appunto le due isole. È possibile scegliere fino a tre candidati. Possono votare solo gli iscritti di lungo corso al Movimento, che a livello nazionale sono 80 mila.
Tra i dodici rimasti in corsa solo sei andranno in lista e andranno ad aggiungersi alla Sobbrio e a Nicola Marini, il più votato in Sardegna.
A sfidarsi saranno undici siciliani e un sardo. Tra i più accreditati a un posto in lista c’è Piergiorgio Cappello, fratello dell’attuale capogruppo all’Ars dei grillini, attivista della prima ora tanto da essere stato lui, dicono gli attivisti, a lanciare il fratello Cappello in politica. A Palermo sono rimasti in corsa Giuseppina Buccheri, il ricercatore originario di Treviso, Antonio Zanotto e Adriano Varrica, attivista della prima ora ed ex assistente dell’europarlamentare Sonia Alfano, che gode del sostegno di diversi deputati regionali. Nel Catanese si contendono un posto in lista l’impiegata Simona Suriano di San Giovanni La Punta, Teresa Pitrella di Grammichele Jose Marano di Acireale e Piergiorgio Cappello di Caltagirone. A Messina spicca Maria Saija, ex candidato a sindaco. Nell’Agrigentino figurano Salvatore Cinà di Bivona e Antonella Di Prima di Sciacca. Ad Alcamo, provincia di Trapani, aspira a un posto in lista il trentenne Ignazio Corrao. Per la Sardegna è rimasta un corsa solo la ricercatrice Giulia Moi, 42 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X