Sabato, 17 Novembre 2018

Scimmie a dieta vivono di più, lo dice uno studio Usa

USA. Si fa più concreta la possibilità che moderarsi a tavola con una dieta ipocalorica allunga la vita e allontana nel tempo lo spettro di malattie legate all'invecchiamento come Alzheimer o cancro. Infatti per la prima volta uno studio su scimmie mostra che la cosiddetta «restrizione calorica» allunga loro la vita di tre volte e le protegge da malattie.
Si tratta dei risultati di un lungo studio iniziato presso la University of Wisconsin-Madison nel 1989 e reso noto sulla rivista Nature Communications.
rispetto alle scimmie che 'seguonò una dieta ipocalorica, quelle che possono mangiare a volontà hanno un rischio di morte triplicato e un rischio di malattie legate all'invecchiamento
quasi triplicato. Che la restrizione calorica - un regime alimentare ipocalorico - allunghi la vita è stato ampiamente dimostrato in molti animali come insetti, lieviti e topi. Ma chiaramente altra cosa è dimostrarlo su animali di gran lunga più simili a noi come le scimmie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X