Martedì, 13 Novembre 2018

Medicina, a metà ottobre concorso di accesso a scuole di specializzazione

Sicilia, Società

ROMA. «Prima dell'estate bandiremo il concorso nazionale, per titoli e prove, per l'accesso alle scuole di specializzazione, che avrà luogo realisticamente intorno a metà ottobre». Lo ha annunciato il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, presentando in commissione Istruzione al Senato le linee programmatiche del suo dicastero in materia di università e ricerca. «Mi piacerebbe - ha aggiunto - che le prove mirassero a misurare principalmente le competenze e l'attitudine relative alla specializzazione futura».
Il Miur ha poi spiegato che il bando sarà messo a punto anche tenendo conto dell'esigenza di semplificare le modalità di partecipazione per i futuri specializzandi. Anche a questo scopo è stata indetta una riunione per giovedì 3 aprile in cui i rappresentanti dei giovani medici potranno portare il loro contributo. La riunione sarà presieduta dal Capo di Gabinetto e sarà utile in vista della revisione di alcuni punti del decreto già firmato dall'ex Ministro Maria Chiara Carrozza.  
«D'intesa con il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, siamo anche impegnati - chiude il ministro Giannini - a trovare una soluzione per evitare l'inaccettabile crollo del numero di borse».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X