Mercoledì, 21 Novembre 2018

Anche Perinetti guarda già al futuro: «Serviranno quattro-cinque giocatori»

Il direttore sportivo: «Belotti avrà un grande impatto anche in Serie A»
Sicilia, Qui Palermo

PALERMO. Giorgio Perinetti non si nasconde. «Mi sento molto vicino alla promozione in A - chiarisce il responsabile dell'area tecnica di viale del Fante, in un'intervista a Radio Radio - ma non per i punti di vantaggio, quelli si possono anche perdere. Sono tranquillo per le prestazioni che sta offrendo la squadra. Il nostro allenatore, Iachini, ha creato un gruppo importante, in cui tutti fanno il tifo l'uno per l'altro. Non so quando arriverà la certezza matematica, ma sono sereno». E sul Palermo del futuro è chiaro. «Belotti? Un attaccante di razza - sottolinea - il futuro del calcio italiano. Lo vedrete il prossimo anno in A, ha grandi doti».
APPROFONDIMENTI SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X