Sabato, 17 Novembre 2018

"Sud a km 0", contest fotografico gratuito di Fondazione con il sud

ROMA. Al via la settima edizione del contest fotografico gratuito promosso dalla Fondazione con il sud, quest’anno dedicato al racconto di un Sud “sostenibile”: a livello sociale, culturale ed economico. Un Mezzogiorno a Km zero da ri-scoprire: dalle produzioni agroalimentari locali alla diffusione degli orti sociali, dalle energie alternative alle buone pratiche di riuso e contro ogni spreco, dal rispetto per l’ambiente alla partecipazione dei cittadini per la tutela dei beni comuni, dalle tradizioni enogastronomiche alle innovazioni nel rapporto tra cibo e cultura. L’iniziativa è gratuita e aperta a tutti. Non ci sono vincoli sulla composizione fotografica.  Entro il 5 maggio 2014 è possibile inviare all'indirizzo comunicazione@fondazioneconilsud.it un massimo di 5 fotografie in formato digitale JPG (è preferibile una buona risoluzione grafica) senza watermarks quali loghi, credit o altro in sovrimpressione. Le foto devono essere accompagnate da nome e cognome dell'autore, anno, località e titolo dello scatto, liberatoria sottoscritta per l'utilizzo ai fini non commerciali delle immagini e rispetto dei diritti d’autore e norme sulla privacy (liberatoria disponibile su www.fondazioneconilsud.it).
Le immagini più interessanti, accompagnate dal nome dell’autore, potranno far parte del fotoracconto sul web, essere pubblicate sul bilancio di missione e avere lo spazio Poster (60x75cm) all’interno di “Esperienze con il Sud”, la newsletter della Fondazione inviata gratuitamente in formato cartaceo a migliaia di destinatari (istituzioni, associazioni, media e cittadini) e che può essere richiesta tramite il sito della Fondazione all’indirizzo http://www.fondazioneconilsud.it/newsletter/iscrizione/. Inoltre, saranno presentate in occasione della manifestazione nazionale della Fondazione con il sud. 
La Fondazione con il sud è un ente non profit privato che da sette anni sostiene interventi  “esemplari” per favorire lo sviluppo del Mezzogiorno attraverso percorsi di coesione sociale. La Fondazione ha sostenuto oltre 500 iniziative sui temi per l’educazione dei ragazzi alla legalità e per il contrasto alla dispersione scolastica, per valorizzare i giovani talenti e attrarre i “cervelli” al Sud, per la tutela e valorizzazione dei beni comuni (cultura, ambiente, riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie), per la qualificazione dei servizi socio-sanitari, per l’integrazione degli immigrati, per favorire il welfare di comunità.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X