Domenica, 22 Aprile 2018

Europee, partono le primarie del Movimento 5 stelle: tre preferenze per ogni regione

PALERMO. Sono iniziate questa mattina alle 10 le primarie del Movimento Cinque Stelle in vista delle Europee. Si vota fino a questa sera alle 21. Sono 491 i candidati di tutta la Sicilia, 124 quelli della provincia di Palermo che aspirano a un posto in lista e stanno affrontando il primo turno della selezione voluta da Beppe Grillo.
Si vota con 3 preferenze solo per i candidati nella propria regione. Il candidato più votato della regione entrerà di diritto nelle liste finali. Gli altri 12 candidati piú votati tenendo conto però dell'intera circoscrizione utilizzata per il voto alle europee, Sicilia e Sardegna, andranno a un secondo turno.
Anche in quel caso si voterá con Tre preferenze. Il voto è riservato agli iscritti al movimento prima del 30 giugno 2013.
I candidati invece devono essere iscritti al 31 dicembre 2012 e con documento certificato entro il 20 marzo 2014, non diffidati, non svolgenti carica elettiva e non facenti parte di una lista partecipante alle elezioni amministrative 2014 certificata o in via di certificazione. Devono avere 25 anni o più al 25 maggio 2014.
Gli eletti al Parlamento europeo firmeranno un accorso con Grillo nel quale si impegnano a pagare una penale da 250 mila euro se non si dimetteranno in caso di violazione delle regole del movimento, ad esempio cambiando partito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X