Mercoledì, 19 Settembre 2018

Sicilia, attivati oltre cento nuovi indirizzi di studio nelle scuole superiori

Sicilia, Società

PALERMO. Attivati oltre cento nuovi indirizzi di studio nelle scuole superiori siciliane. Le attività partiranno nel prossimo anno scolastico a patto che venga rispettato il numero minimo di alunni e siano garantiti locali idonei. Il provvedimento, a firma dell’assessore Nelli Scilabra, ha già ricevuto il via libera del ministero dell’Istruzione e dovrà adesso essere pubblicato in Gazzetta ufficiale.  In tutto sono oltre cento i nuovi indirizzi attivati, così distribuiti: 17 ad Agrigento e provincia, 8 a Caltanissetta, uno a Enna, 16 a Catania, 22 a Messina, 24 a Palermo, 7 a Ragusa, 7 a Siracusa e 9 a Trapani
Ad Agrigento, al liceo Politi, nuovo indirizzo in scienze umane con opzione socio-economiche. A Ribera, all’istituto Giovanni XXIII partirà l’articolazione servizi informatici e aziendali mentre all’alberghiero di Licata, Re Capriata, parte il corso in informatica e telecomunicazioni. A Caltanissetta all’Ispia Galilei, si terrò il corso serale in manutenzione e assistenza tecnica. A Mussomeli e Campofranco attivati corsi  per turismo nel settore tecnologico, costruzioni, ambiente e territorio.  All’istituto tecnico Morselli di Gela partirà l’indirizzo “sistema moda, articolazione tessile e abbigliamento”. Nell’Ennese, a Piazza Armerina, al Leonardo Da Vinci il nuovo indirizzo riguarderà chimica, e biotecnologie sanitarie. In provincia di Catania, allo scientifico Leonardo di Giarre, si insegneranno anche scienze applicate, a Messina all’Itn Caio Duilio si impareranno trasporti e logistica in ambito navale, a Palermo al liceo Basile attivata l’opzione scienze applicate mentre all’Einaudi sarà avviato l’indirizzo promozione commerciale pubblicitaria. In provincia, a Bagheria, all’Ipsia Salvo D’Acquisto si insegnerà produzione industriale tessile e sartoriale mentre al don Luigi Sturzo sarà attivo il corso serale in amministrazione finanza e marketing. A Ragusa si insegnerà moda all’Umberto I mentre alla Verga di Modica via a corsi su servizi socio sanitari. A Siracusa al Federico II di Svevia partiranno corsi serali per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera. A Trapani al liceo scientifico Fardella attivata l’opzione scienze applicate, al Leonardo Da Vinci si insegnerà a condurre aerei, ad Alcamo all’Allmayer sarà istituito il liceo musicale. Clicca qui per leggere il provvedimento e la lista di tutti gli indirizzi attivati in Sicilia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X