Giovedì, 20 Settembre 2018

Allarme a Catania per una fuga di metano, ma era solo una sostanza odorizzante

CATANIA. Un allarme fuga di gas in una  palazzina di via Galatioto, nel popolare quartiere di Picanello,  dove alcuni residenti ha impegnato per qualche ora una squadra  Nbcr (nucleare-biologico-chimico-radiologico) dei Vigili del  Fuoco e carabinieri. È accaduto ieri ma è stato reso noto  solamente oggi. Una diecina di famiglie hanno lasciato le loro  abitazioni. Alla fine si è appurato che l'odore era provocato da  una sostanza odorizzante, opportunamente aggiunta al metano, che  viene dispersa nell'aria dalle nuove tubature del gas nella fase  di assestamento, proprio per segnalarne la presenza di metano e  scongiurare incidenti causati da un'imprevista rottura delle  condutture. Superata la fase di pericolo le famiglie hanno  potuto far rientro nelle proprie abitazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X