Mercoledì, 14 Novembre 2018

Poker del Napoli, salvezza più lontana

CATANIA. Il Napoli cala il poker a Catania. Gli azzurri espugnano il «Massimino» con le reti di Zapata (2), Callejon e Henrique (splendido tiro al volo). Padroni di casa dai due volti: inconcludenti nella prima frazione con quattro reti subite, più reattivi nella ripresa. Ma alla fine non basta l’orgoglio con le due reti nel secondo tempo messe a segno da Monzon e Gyomber. Per i rossazzurri è notte fonda, la salvezza è distante 6 punti. Per la squadra di Maran ci vorrebbe una grande impresa per salvare la stagione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X