Lunedì, 19 Novembre 2018

Riesi, una telecamera dei vigili contro le discariche abusive

Sicilia, Archivio

RIESI. Acquistata dall’amministrazione una videocamera mobile che consentirà di espletare alcuni servizi per il controllo del territorio. La telecamera infatti sarà collocata in vari siti in base a esigenze e necessità. “L’occhio mobile” servirà per monitorare aree, strade, piazze e immortalare così vandali e trasgressori, con particolare riferimento alle discariche abusive.
L’amministrazione, capitanata dal sindaco Salvatore Chiantia, sta cercando di potenziare l’organico della polizia municipale per garantire un efficiente servizio di viabilità e vigilanza nel territorio. Proprio per dotare l’organico (attualmente operano 7 vigili urbani, non tutti a tempo indeterminato) di altre unità lavorative tramite il reclutamento di dipendenti comunali, è stato indetto un avviso pubblico interno che prevede la destinazione di un istruttore amministrativo di categoria C, un istruttore tecnico di categoria C e di un collaboratore di categoria B al Comando di polizia municipale. Gli interessati potranno presentare domanda di adesione entro venerdì. “Stiamo cercando di garantire la presenza continua dell’istituzione Comune sul territorio – spiega il sindaco Salvatore Chiantia -. Pertanto abbiamo assicurato il servizio dalle 14 alle 22 dei vigili urbani. La collocazione della telecamera ci consentirà inoltre di potenziare il servizio di controllo di siti e aree urbane”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X