Mercoledì, 14 Novembre 2018

Giuliano-Volla, gara di Eccellenza finisce in rissa tra tifosi e giocatori

Sono scene vergognose quelle regalate nel pomeriggio di ieri dal Derby Campano di Eccellenza tra i padroni di casa del Giuliano e i malcapitati ospiti della Virtus Volla.
Alla fine del primo tempo infatti, un tifoso della squadra di casa scavalca la recinzione e attacca alle spalle l’attaccante del Volla Scippa colpendolo con due pugni, questo gesto scatenerà la furia dei presenti generando un incontenibile rissa.
In un attimo, una ventina di tifosi del Giuliano sono in campo armati di mazze ed oggetti vari con cui aggrediscono i giocatori avversari costretti a difendersi in prima persona in mancanza di un adeguato servizio d’ordine, allo stadio infatti nonostante si trattasse di una partita decisiva nonchè di un Derby erano presenti solo 3 Carabinieri che come si può notare dal video restano inspiegabilmente inermi ed impauriti davanti alla follia dei tifosi.
Ad avere la peggio negli scontri sono stati l’attaccante della Virtus Volla Aliyev che ha riportato un profondo taglio alla testa dopo aver ricevuto un colpo con una sedia e il magazziniere anch’egli della squadra ospite Vincenzo Barrella che non è stato risparmiato nonostante il suo Handicap al braccio destro e che in seguito alle dure percosse subite è stato vittima di un malore.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X