Mercoledì, 26 Settembre 2018

Dal 3 aprile sul Giornale di Sicilia la pagina-ricordo dei rosanero

I tifosi sceglieranno su www.gds.it il campione per la foto da conservare

PALERMO. Regalatevi una pagina-ricordo del vostro giocatore rosanero preferito. Il Giornale di Sicilia celebra il Palermo che sta dominando il campionato di serie B. Con il giornale di giovedì 3 aprile i lettori troveranno la prima foto da conservare di un giocatore e saranno loro stessi a scegliere chi vi sarà rappresentato. Una rilevazione che coinvolgerà tutti i media collegati al giornale. Raccoglieremo, quindi, da stamattina le indicazioni dei lettori, attraverso un apposito spazio sul nostro sito www.gds.it, dove i lettori potranno cliccare sul nome del giocatore preferito. Dell'iniziativa si parlerà nelle trasmissioni sportive di Tgs e Rgs, Tgs studio stadio, Tgs studio sport, il Bar dello sport. I lettori potranno indicare semplicemente un nome tra quelli indicati nel nostro sito. I lettori troveranno anche degli appositi link sulla pagina GDS di Facebook.
Il grande freddo dei tifosi dopo la retrocessione si è piano piano sciolto per i risultati e le prestazioni della squadra. Anche le critiche sulla mancanza di spettacolo del gioco dei rosanero sono scomparse perché, nel girone di ritorno, la squadra è ancora cresciuta. Su gds.it si è aperto, dopo la vittoria di Pescara, la quarta consecutiva, un dibattito con i tifosi in maggioranza dalla parte di Zamparini. «Se il presidente avesse abbandonato - scrive Andrea Renda - saremmo finiti nell'inferno invece siamo a due passi dalla meta».
«Spero che i tifosi tornino in massa allo stadio - dice il vicepresidente rosanero Guglielmo Miccichè -. Vediamo crescere entusiasmo attorno alla squadra ma ancora non si trasforma in un maggior numero di presenze. Certo giocare il sabato e il martedì sera non aiuta, ma questa è la B».
Eppure lo spettacolo adesso non manca... «La squadra ha numeri importanti e un gruppo di giocatori di grandi prospettive. A Pescara abbiamo vinto con due gol di ragazzi del '93. Una squadra molto unita e compatta. Ben venga l'iniziativa del Giornale di Sicilia che è positiva anche perché sottolinea che la squadra fa parte del tessuto sociale della città così come il giornale. E la società è pronta a interventi importanti come il Centro sportivo vicino l'aeroporto. La promozione è un'impresa più difficile di quella del 2002 quando la squadra era spinta da un entusiasmo stellare. Ma sono ottimista che presto tutto ciò tornerà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X