Martedì, 20 Novembre 2018

Appalti, inchiesta su lavori pubblici a Niscemi

NISCEMI. Un'inchiesta giudiziaria su presunti illeciti negli appalti pubblici di Niscemi è stata avviata dai vertici dalla polizia che sta procedendo all'acquisizione di numerosi atti in municipio. All'attenzione degli investigatori i lavori di consolidamento dei quartieri e del versante della frana che nel 1997 interessò il lato sud-ovest del paese.
L'indagine, scattata su denuncia di cittadini, riguarda fatti collegabili alla precedente amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giovanni Di Martino, ed è coordinata perciò dalla procura della Repubblica di Caltagirone, all'epoca competente per territorio.
Tra gli accertamenti che la polizia sta effettuando ce ne sono alcuni che riguardano presunti casi di assenteismo di dipendenti in servizio presso talune ripartizioni amministrative, con
particolare riguardo all'ufficio tecnico.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X