Domenica, 18 Novembre 2018

Palermo, sit-in operai Keller davanti alla prefettura

PALERMO. Un centinaio di operai della Keller sta partecipando a un sit in davanti alla sede delle Prefettura a Palermo. Sono 190 gli addetti della società, che produceva materiale rotabile a Carini , senza paracadute sociale, dal 5 febbraio scorso. Due mesi fa i sindacati hanno chiesto l'estensione degli ammortizzatori sociali per altri tre mesi, ma il decreto che autorizza la proroga della cig in deroga fino al 5 maggio, non è stato ancora emanato. Secondo fonti sindacali, la società spagnola Talgo, che produce carrozze ferroviarie, avrebbe manifestato interesse ad acquisire i capannoni dell'ex stabilimento Keller di Carini.
"Finora - dicono il neo segretario regionale della Fiom Roberto Mastrosimone e Massimiliano Buttitta della Rsu Fiomdella Keller -  dalla politica non è arrivato alcun segnale concreto per dare risposte ai lavoratori sulla vertenza Keller; chiediamo l'immediata pubblicazione del decreto che autorizza la cig fino a maggio e l'estensione del paracadute sociale fino a fine anno e al governo Crocetta di attivare un percorso di rilancio del settore ferroviario, anche alla luce delle
manifestazioni di interesse per l'area". Una delegazione di sindacalisti di Fim, Fiom e Uill, è stata
ricevuta in prefettura.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X