Lunedì, 19 Novembre 2018

Kurt Cobain, 20 anni dopo: spuntano nuove foto del luogo del suicidio

Sicilia, Tempo libero

SEATTLE. A meno di un mese dal 20/mo  anniversario del suicidio di Kurt Cobain, la polizia di Seattle  ha reso note nuove foto della scena del suicidio. Il leader dei  Nirvana si è tolto la vita a soli 27 anni, con un colpo di  pistola, mentre era all'apice della carriera.      Le nuove immagini, che secondo fonti stampa potrebbero essere  legate alle pressioni di riaprire il caso sulla morte del  cantante, provengono da una serie di rullini non sviluppati  all'epoca dalla polizia.  Una foto mostra una scatola con un cucchiaio sul pavimento e  accanto mezza sigaretta e occhiali da sole, un'altra mostra una  scatola chiusa di effetti personali accanto a del contante, un  pacchetto di sigarette e un portafogli da cui pare intravedersi  la carta di identità di Cobain. «Nulla di eclatante - ha specificato la polizia - e le  conclusioni sulla sua morte con cambiano».  Il cadavere del rocker fu scoperto a Seattle l'8 aprile del  1994. Secondo i risultati delle indagini, Cobain prima si era  iniettato una massiccia dose di eroina poi si è sparato un  colpo di pistola. Lo stesso anno aveva già tentato di togliersi  una volta la vita ingurgitando una dose massiccia di  tranquillanti mentre si trovava a Roma. Nonostante le  conclusioni della polizia, molti non credono alla storia del  suicidio, pensano invece che il cantante sia stato ucciso. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X