Venerdì, 16 Novembre 2018

Caltacqua, libro bianco su frodi e sprechi a Caltanissetta

CALTANISSETTA. Sette anni di gestione del servizio idrico condensati in cinquanta pagine fitte di numeri e anche di buone propositi. Il libro bianco di Caltaqua è stato presentato a ridosso della Giornata mondiale dell'acqua il prossimo 22 marzo ed è praticamente un rapporto su quello che la società spagnola ha fatto dal 2007 ad oggi sul piano degli investimenti per migliorare reti idriche e fognarie sul territorio provinciale ma soprattutto quello che ancora resta da fare per portare la distribuzione ai livelli di altre città e cancellare così la turnazione a giorni alterni. Ieri in una conferenza stampa con il direttore tecnico Salvatore Giuliana, il direttore dell'area clienti Andrea Gallè e la responsabile comunicazione e marketing Lea Romano, il direttore generale di Caltaqua Salvatore Guarino ha voluto sottolineare che l'ente intende assolutamente entrare in sintonia con il territorio («lo faremo - ha detto - con specifiche iniziative») rimarcando il dato relativo agli investimenti (80 milioni) che ha generato un indotto di altri duecento milioni.


L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X