Sabato, 17 Novembre 2018

Medici di famiglia, raddoppiati i posti al concorso

PALERMO. I giovani medici potranno contare quest'anno su un maggior numero di posti per l'accesso al corso di formazione specifica in Medicina Generale, finalizzato a formare i nuovi medici di famiglia. L'assessore per la Salute, Lucia Borsellino, in linea con la necessità di dare un nuovo impulso alla medicina di base e al contempo potenziare la medicina della prevenzione, ha voluto che il concorso per l'accesso al corso di formazione della durata di tre anni prevedesse un numero complessivo di 100 posti, rispetto ai 50 banditi lo scorso anno.   
Il concorso, organizzato dall'assessorato della Salute - dipartimento Attività sanitarie e osservatorio Epidemiologico, si svolgerà in tutta Italia il 17 settembre p.v. Per accedere al corso di formazione bisognerà superare un esame che prevede domande a risposta multipla su argomenti di medicina clinica, formulate dagli uffici ministeriali.
La correzione degli elaborati avverrà attraverso un già consolidato sistema di lettura ottica. A conclusione dell'iter concorsuale i candidati risultati idonei verranno ammessi alla frequenza del corso che avrà inizio nel mese di novembre del 2014.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X