Domenica, 18 Novembre 2018

Mid Finger Ring, ora gli anelli si indossano a «metà dito»

PALERMO. Il Mid Finger Ring, l'anello indossato a metà dita all'altezza della prima o seconda falange, si è imposto la scorsa estate come accessorio immancabile nella quotidianità e, dopo un anno, continua ad essere protagonisti della moda. Una tendenza che arriva dall'America e che, in pochissimo tempo, si è diffusa ed imposta anche in Europa dove non ha intenzione di fermarsi. Le fashion blogger e le star internazionali, infatti, lo hanno reso protagonista dei loro look giocando con questo nuovo accessorio e continuando ad indossarlo a tutti gli eventi più mondani. Gli anelli a metà dita in realtà si rifanno ai tempi antichi quando le nobildonne, per distinguersi dalle donne del popolo, indossavano i gioielli in tutte le dita, un modo per mostrare la propria ricchezza durante le uscite domenicali o le serate danzanti. Color argento o oro, sottilissimo e senza alcuna pietra, il Mid Finger Ring è un accessorio chic e raffinato, pur essendo estremamente semplice. Gli anelli a metà dito più gettonati sono quelli classici a fedina o con un'iniziale, quelli con un fiocco, un cuore oppure con il simbolo dell'infinito. Si trovano già in tantissimi negozi di bijoux e di abbigliamento e i prezzi variano a seconda del modello e del materiale. Tra i brand low cost che hanno proposto questa nuova tendenza, il colosso del fast fashion H&M propone una confezione di Mid Finger Ring al costo di 3,95 euro. Non tralasciare, per portare gli anelli a metà dito, la cura della manicure perché immancabilmente l'occhio cade sulle mani e avendole ben curate non si fa che accendere ancora di più i riflettori su questo nuovo trend.

DA. CI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X