Martedì, 13 Novembre 2018

Riforma delle Province, via al voto finale

PALERMO. Il presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone, ha aperto la seduta parlamentare con all'ordine del giorno il voto finale al disegno di legge di riforma delle Province.
Per consentire ai deputati di prendere visione di alcuni emendamenti al ddl sulle Province presentati dal governo ai sensi dell'articolo 117 del regolamento interno (aggiustamenti tecnici), il presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone, ha sospeso per alcuni minuti la seduta parlamentare.


RIAPERTA LA SEDUTA. È ripresa la seduta parlamentare, all'esame ci sono gli emendamenti ai sensi dell'articolo 117 per gli aggiustamenti tecnici a norme approvate del disegno di legge sulle Province e un emendamento aggiuntivo secondo cui «non è ammessa la costituzione di un Libero consorzio, l'adesione di un comune ad altro Libero consorzio ovvero l'adesione di un comune alla città metropolitana qualora per effetto del distacco nel Libero consorzio di provenienza la popolazione risulti inferiore a 150 mila bitanti ovvero si interrompa la continuità territoriale tra i comuni che ne fanno parte».


© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X