Martedì, 18 Settembre 2018

"I lavoratori saranno valorizzati", Crocetta rassicura dipendenti degli enti soppressi

Sicilia, Politica

PALERMO. Dopo l'ok dell'Ars a tutte le norme del ddl sulle Province col voto finale rinviato a martedì prossimo, il governatore Rosario Crocetta rassicura il personale degli enti: «I lavoratori non devono preoccuparsi perchè saranno valorizzati. Una parte dei funzionari sarà trasferita ai comuni dove potranno mantenere lo status, alcuni andranno nei Liberi consorzi e nelle città metropolitane, questo verrà fatto per migliorare i servizi».


«Da martedì, dopo che sarà  approvata la legge sulla riforma delle Province, avvieremo una  discussione utile alla ricomposizione del governo». Lo dice il  presidente della Regione, Rosario Crocetta, dopo il voto in aula  degli ultimi due articoli del disegno di legge sulle Province,  col voto finale rinviato appunto a martedì prossimo.  Ncd in giunta? «Non credo sia all'ordine del giorno», afferma  Crocetta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X