Giovedì, 20 Settembre 2018

Malore per Totò Riina, il boss torna nella cella di Milano

MILANO. E' tornato nella sua cella, nel carcere milanese di Opera, il capomafia Totò Riina, ricoverato ieri pomeriggio dopo un malore. Il padrino di Corleone si era sentito male e ha accusato vomito e dolori addominali: i sanitari del carcere avevano temuto un infarto - il boss è cardiopatico -, da qui la decisione di portarlo di urgenza nel reparto detenuti dell'ospedale San Paolo. Già ieri l'elettrocardiogramma ha escluso che si trattasse di un attacco di cuore. Per i medici Riina ha avuto un indigestione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X