Venerdì, 21 Settembre 2018

Vasco Rossi per il nuovo tour rinuncia allo storico chitarrista Solieri

Sicilia, Tempo libero

ROMA. Vasco Rossi ha messo a punto la  band che lo accompagnerà nei sette concerti-evento dell'estate a  Milano e Roma: mancano il chitarrista Maurizio Solieri, storico  braccio destro del Blasco (ma con il quale già due anni fa il  rapporto sembrava a un punto di non ritorno), e il batterista  Matt Laug, con Vasco dal 2007. Chitarra solista sarà Stef Burns,  drummer Will Hunt, 'prestatò da Zakk Wylde (Black Label  Society) ed Evanescence. Alla chitarra ritmica una nuova  entrata, Vince Pastano, proveniente dalla band di Luca Carboni e  già collaboratore, tra gli altri, di Tiziano Ferro e Cesare  Cremonini. La rinnovata formazione - senza citare esplicitamente  gli esclusi - è stata resa nota questa sera, sulla pagina  facebook di Blasco, dal produttore Guido Elmi.    


La decisione di aggiornare la formazione - spiega il post,  intitolato 'Cambiamentì, in linea con il singolo dello scorso  autunno - «è stimolata dalla 'urgenza artisticà di ottenere  rinnovati arrangiamenti con sonorità più heavy riff-oriented.  Batteria, basso e chitarra ritmica dovranno interagire e  muoversi come una cosa sola, essere ancora di più le fondamenta  su cui costruire musicalmente lo spettacolo. Nasce da questa  volontà di rinnovamento l'esigenza di avere in formazione una  sola chitarra solista, oltre ad avvalersi di un batterista più  in linea con la nuova direzione dello show».     Con il Komandante saranno sul palco anche Claudio Golinelli  (basso), Alberto Rocchetti (pianoforte e tastiere), Frank Nemola  (corista, tastierista e trombettista), Clara Moroni (coro),  Andrea Innesto (sax, flauto e coro). In un'ora il post ha  ricevuto 5.600 'Mi piacè e centinaia di commenti, anche pro e  contro la 'scomparsà di Solieri e Laug dal gruppo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X