Domenica, 18 Novembre 2018

I rossoblu fanno i conti con l’emergenza in attacco Maran prende la mira per colpire il Grifone

Prima linea tutta da rivedere per i rossazzurri. Lavoro differenziato per Almiron, Barrientos e Frison. Stamattina rifinitura, convocazioni, pranzo e partenza per la Liguria

CATANIA. A Genova per riprendere il cammino interrotto, un po' in modo maldestro, un po' per sfortuna, a Verona contro il Chievo, dopo quattro risultati utili. Un risultato positivo contro i gialloblu di Corini avrebbe permesso agli etnei di andare a Marassi con una condizione psicologica diversa, ma, ormai è assodato, bisognerà soffrire minuto dopo minuto, durante ogni partita. Le parole di due "senatori" rossazzurri, come capitan Marianito Izco e Marianone Andujar, fanno ben sperare: gruppo compatto, spogliatoio motivato, tutti concentrati sul prossimo avversario, rimandando alla fine del campionato l'appuntamento con nuove squadre o con i Mondiali. Rolando Maran dovrà fare, però, di necessità virtù, perché si ritrova di nuovo in piena emergenza sul fronte d'attacco.


UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X