Venerdì, 20 Aprile 2018

Sonia Alfano: “Il governo Renzi investa sulla scuola”

“Mi auguro che il governo guidato da Matteo Renzi sappia invertire la tendenza che ha portato finora a colpire con tagli di risorse il mondo della scuola, insieme a quelli della sanità e della sicurezza”: lo ha detto l’eurodeputato Sonia Alfano intervenendo all’assemblea nazionale “La scuola pubblica non può attendere” organizzata a Palermo da Caterina Altamore e Maria Provenzano.
“Il presidente della Commissione Ue, José Manuel Barroso, ha lanciato 19 proposte in cui erano condensate le linee guida in Europa per il rilancio della scuola e dell’istruzione – relative a studenti e docenti-, perché si potesse avere una formazione che ci rendesse competitivi.  Era un pacchetto che prevedeva anche opportunità relative all’edilizia scolastica. In questo campo, però, l’Italia e la Sicilia in special modo sono scivolate, visto che sono tornati a Bruxelles fondi che dovevano essere utilizzati per la messa in sicurezza degli edifici scolastici e che Ue ha destinato ad altre nazioni. Tra l’altro, va sottolineato come il 75% degli edifici scolastici siciliani non sono a norma e andrebbero adeguati alle misure di sicurezza previste.
L’istruzione e la scuola sono il cuore del futuro del paese, questo dovremmo capirlo tutti” ha aggiunto Sonia Alfano. “Mi dispiace tra l’altro dover dire che gli studenti italiani sono gli ultimi per preparazione in Europa: ciò significa che i nostri studenti hanno minori opportunità per affacciarsi nel mondo del lavoro a livello europeo. Chiediamoci sinceramente: quanti dei nostri studenti sono in grado di parlare correttamente l’inglese o il francese e competere alla pari con gli studenti di altri Stati membri dell’Unione? Purtroppo questa è una realtà che dura da decenni, mi auguro che questo andazzo possa cambiare”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X