Lunedì, 12 Novembre 2018

Vertenza Scat, nuovo incontro al Comune di Caltanissetta

CALTANISSETTA. È durato pochi minuti l'atteso vertice di ieri in Comune fra amministrazione comunale e Scat dove si doveva parlare delle prospettive di rilancio della cooperativa di trasporto pubblico in grande affanno. Il sindaco ancora una volta ha manifestato l'intenzione di volere aiutare la Scat ma l'esame della documentazione (bilanci e quant'altro, di pertinenza comunale) è saltato per motivi cosiddetti tecnici. La Scat da parte sua aveva già presentato, a metà gennaio, il piano industriale più volte sollecitato dal Comune. Il vertice è stato aggiornato a lunedì. Oggi, a meno di imprevisti, i lavoratori dell'azienda dovrebbero riscuotere una mensilità e mezza (maggio e saldo aprile, ovviamente del 2013) grazie all'anticipazione comunale da centomila euro già accreditata sui conti dell'azienda. Una piccola boccata d'ossigeno per i ventotto dipendenti della società di trasporto pubblico urbano, creditori di ben stipendi arretrati. "Il sindaco - ha spiegato Carlo Messina, segretario Uil Trasporti - ci ha chiesto da tempo una rimodulazione del servizio che tenga conto del taglio del venti per cento operato dalla Regione sui contributi delle società di autolinee. Una ulteriore riduzione delle corse appare improbabile. Significherebbe dilatare i tempi di attesa per gli utenti già eccessivamente lunghi. Bisogna trovare altre formule per rilanciare la nostra cooperativa, gravata da un pesante deficit, che mai aveva attraversato un periodo così nero come quello attuale". I lavoratori della Scat sono tornati al lavoro sabato scorso dopo ben tredici giorni di sciopero che hanno paralizzato i collegamenti cittadini con gravissimi disagi soprattutto per i residenti di Santa Barbara. Il servizio, comunque, resta ridotto con corse di sessanta e quaranta minuti, un calendario entrato in vigore per risparmiare sull'acquisto del carburante. La Scat reclama crediti, già maturati, per ottocentomila euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X