Mercoledì, 26 Settembre 2018

Caltanissetta, miniere e rifiuti tossici: istruttoria aperta dalla commissione antimafia

Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. Si è parlato di provvedimenti contro il voto di scambio, di infiltrazioni mafiose nelle amministrazioni pubbliche, di miniere abbandonate e rifiuti tossici, nel corso dell’incontro di ieri mattina tra il presidente della commissione antimafia dell’Ars, Nello Musumeci, accompagnato dal vicepresidente Gianluca Miccichè, il prefetto Carmine Valente e il deputato del Movimento Cinque Stelle Giancarlo Cancelleri. Una visita di cortesia, come è stata definita dallo stesso Musumeci che ha ribadito come «l’incontro rientri nell’azione di rilancio del dialogo e della collaborazione istituzionale col territorio, avviato dalla commissione Antimafia fin dal suo insediamento». Un’occasione dunque per un primo scambio di idee sulla situazione della criminalità organizzata in provincia.
L'ARTICOLO COMPLETO SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X