Sabato, 22 Settembre 2018

Due anni senza Lucio Dalla: tante le iniziative nella sua Bologna

Sicilia, Tempo libero

BOLOGNA. Si avvicina il secondo  anniversario dalla scomparsa di Lucio Dalla e sono tante le  iniziative che Bologna organizza per ricordare uno dei suoi  artisti simbolo. Dalla 'notte biancà sotto la sua casa  organizzata dai commercianti di via D'Azeglio all'omaggio della  musica indipendente, dalle variazioni sinfoniche sui temi delle  sue canzoni alle note di '4 marzo 1943' che usciranno  all'unisono dalle finestre.    


Il 4 marzo, giorno del compleanno di Dalla, la 'notte biancà  per Dalla partirà alle 17 per concludersi intorno alle 23, con  una serie di pedane lungo l'intero tratto della strada dove  Dalla ha abitato per far suonare, a rotazione, alcuni degli  artisti più giovani che hanno collaborato con il cantautore.  Per quanto riguarda la musica indipendente, sempre il 4 marzo  all'Arteria si terrà l'omaggio di 'Garrincha Star All-Stars' al  «padre Lucio Dalla». Una festa unica che festeggerà i 71 anni  del compositore bolognese e nella quale verrà eseguito per  intero 'Come è profondo il levarè suo album del 1977, risuonato  dal collettivo in versione afro-raggae-dub. Per la prima volta  il collettivo porta il proprio tributo nella città natale di  Lucio, facendosi accompagnare dai moltissimi ospiti d'eccezione  che hanno partecipato al disco.        


Sul fronte degli omaggi di musica 'coltà, il 2 marzo torna  Beppe D'Onghia nella duplice veste di direttore e pianista  solista, con il suo nuovo progetto 'Sogni-Variazioni Sinfoniche  su temi di Lucio Dallà. Sul palco del teatro Auditorium  Manzoni, con lui la giovane Orchestra Dalla Classica (nata nel  nome del cantautore), il Nu-Ork string quintet e il coro  Intonando diretto da Franco Biglino. Infine, sempre il 2 marzo  alle 12, appuntamento promosso dall'associazione 'Succede solo a  Bolognà, con i cittadini di Bologna e provincia invitati a far  risuonare dalle finestre aperte delle loro case '4 Marzo 1943'.  Iniziativa riproposta dopo il successo delle scorse edizioni che  hanno coinvolto circa 10.000 partecipanti insieme all'Aeroporto  di Bologna e a diverse radio. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X