Mercoledì, 19 Settembre 2018

Regione, Cracolici: "Bisogna cambiare il profilo del governo"

Sicilia, Politica

PALERMO. «Sono assolutamente d'accordo con  Raciti. Non ci interessa sostituire qualche assessore, pensiamo  che vada fatto un nuovo governo. Bisogna ridefinire il patto con  la Sicilia, poi gli assessori vedremo quali saranno». Lo ha  detto il deputato del Pd Antonello Cracolici, a margine di  un'iniziativa della Cgil a Palermo, parlando dell'ipotesi  rimpasto nel governo Crocetta. "Va cambiato il profilo del  governo - ha aggiunto il presidente della Commissione affari  istituzionali dell'Ars -. Se si sostituisce qualcuno con qualcun  altro non cambierà qualcosa".     Alla domanda su quali siano le prime cose da mettere in  agenda Cracolici ha risposto "Bisogna ricostruire un rapporto di  fiducia con la Sicilia. Vedo un pericoloso isolamento, si deve  avere la capacità di portare in porto le cose che si dicono". 


Per Cracolici «bisogna chiamare tutta la Sicilia a un grande  patto dai vescovi, ai sindacati, agli imprenditori, ai  dipendenti regionali». «Questo patto va fatto con la Sicilia non  con gli assessori» ha concluso.    «Lo scioglimento dell'assemblea  può avvenire solo per gravi violazioni statutarie, da qui a dire  che per la mancata approvazione di una legge si sciolga  l'assemblea...».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X