Venerdì, 21 Settembre 2018

Chiamate, mail, notifiche: Samsung lancia il suo smartwatch

ROMA. Alla vigilia del Mobile World Congress di Barcellona, Samsung sorprende con una nuova serie di «Gear» gli orologi pc da polso, di cui l'azienda coreana è stata una pioniera. Ma soprattutto sorprende lanciando un suo sistema operativo, il Tizen, grazie al quale inizia ad affrancarsi da Android di Google.  I due nuovi smartwatch sono il Gear 2 e il Gear 2 Neo e saranno disponibili da aprile. Esteticamente non si differenziano molto rispetto alla versione del primo orologio, il Galaxy Gear, lanciato pochi mesi fa all'Ifa di Berlino. Hanno però il tasto Home nella parte bassa del dispositivo e la fotocamera (solo sul Gear 2) per scattare immagini e fare video incorporata nello smartwatch e non al lato sul cinturino, come nella prima versione. Riguardo le altre caratteristiche tecniche, lo schermo è un Super Amoled da 1,63 pollici, sono disponibili 4Gb per l'archiviazione dati e l'autonomia della batteria si aggira intorno ai 2-3 giorni per un utilizzo tipico. La novità dei dispositivi è che hanno la certificazione Ip67 che assicura resistenza all'acqua e alla polvere ma anche nuove funzioni fitness per monitorare il battito cardiaco e anche il sonno, e c'è pure un lettore musicale con memoria dedicata. Il cuore del dispositivo, il nuovo sistema operativo Tizen, permette agli smartwatch di comunicare con una dozzina di altri dispositivi Samsung per gestire chiamate, e-mail, notifiche e messaggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X