Mercoledì, 19 Settembre 2018

Appalti truccati all'Asp di Palermo, torna in libertà il manager dei pannoloni

PALERMO. Il tribunale del Riesame ha deciso di rimettere in libertà Carlo Carollo, procuratore per la Sicilia e la Campania della Fater, la multinazionale che sarebbe stata favorita nella gara ritenuta pilotata dall'ex manager dell'Asp Salvatore Cirignotta, arrestato anche lui. Carollo era agli arresti domiciliari dal 10 febbraio scorso. L'inchiesta è quella sui presunti abusi nella gara per l'acquisto di pannoloni da parte dell'Azienda sanitaria provinciale di Palermo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X