Martedì, 18 Settembre 2018

Allarme incendi nel Nisseno, piromani già in azione

CALTANISSETTA. In pieno inverno e con temperature non certamente miti si riaffaccia il problema degli incendi tipici della stagione calda. Due roghi, di arbusti e macchia mediterranea, fanno scattare con netto anticipo l'allarme su un fenomeno che si manifesta abitualmente a primavera inoltrata. Stavolta i piromani si sono messi in "evidenza" a febbraio con gesti che hanno in comune solo la matrice, ovviamente dolosa. In un caso, come si sospetta, sarebbero stati giovinastri forse in vena di emozioni particolari ad appiccare le fiamme; nell'altro caso avrebbero agito per danneggiare qualche proprietario di appezzamenti di terreno in una contrada di periferia. Episodi che hanno costretto i vigili del fuoco ad interventi cosiddetti "fuori stagione", sicuramente i primi del nuovo anno. Le zone prese di mira sono via Benedetto Croce, alle spalle dell'Istituto Magistrale, in una scarpata a confine con via De Amicis e contrada Furiana pochi chilometri oltre lo stato "Tomaselli".
UN SERVIZIO NELLEDIZONE DI CALTANISSETT DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X