Sabato, 22 Settembre 2018

Le novità per decorare le pareti: i siciliani scelgono la vernice sabbiata

Si tratta di un tipo di prodotto che coniuga una grande praticità, vista soprattutto la facilità di stesura, ed il risparmio, che in tempi di crisi non è un vantaggio da poco

PALERMO. Per case belle e alla moda sono sempre di più i siciliani che si cimentano nella decorazione delle pareti delle loro abitazioni. Per farlo, un prodotto di nuova generazione, la vernice sabbiata, è sembrata per molti una manna dal cielo.

La maggior parte dei commercianti del settore sono d’accordo nel dire che è la soluzione migliore per tutte le esigenze. Questo tipo di prodotto coniuga infatti praticità, vista la facilità di stesura ed il risparmio che in tempi di crisi non è un vantaggio da poco. Il costo infatti non è molto alto. Quando si parla di arredamento anche l’occhio vuole la sua parte. Le numerose aziende produttrici di vernici sabbiate hanno messo a punto innumerevoli combinazioni di tonalità ed effetti che sicuramente lasceranno tutti soddisfatti. La parete dei sogni con pochi e semplici gesti può diventare realtà.

«Sono sempre di più le persone che decidono di realizzare da soli questi lavori di tinteggiatura in casa – affermano dalla Ditta Rubino di viale Regione Siciliana 2047 a Palermo – vendiamo tantissime vernici perché sono facili da applicare e necessitano di tempi abbastanza brevi di asciugatura». «Anche un bambino potrebbe divertirsi a decorare la propria cameretta – scherza Pino Cirasa, titolare dell’omonimo punto vendita di via San Giovanni Di Dio a Palermo - noi in negozio abbiamo il Samsara di Ucic. Prima di applicarlo, l’unico passaggio propedeutico è quello di passare un comune primer che favorisca l’ancoraggio del prodotto. Va molto bene della comunissima farina di quarzo che può costare dai venti ai trentacinque euro per la confezione da cinque litri che arriva a coprire le pareti di varie aree della casa».
Dopo questo passaggio basterà aspettare sei ore per far sì che il prodotto si asciughi del tutto. Prima di passare allo step successivo è necessario mescolare bene la vernice perché la sabbia che si è depositata sul fondo si distribuisca in modo omogeneo e passare infine alla stesura. Per un’applicazione più facile e che dia una migliore resa l’ideale è utilizzare lo spalter. Un particolare pennello piatto con setole naturali o sintetiche che permette di lavorare più facilmente e di prelevare la quantità giusta di prodotto. «Il rischio di sbagliare è pressoché nullo - continua Cirasa – sono prodotti autolivellanti. Non ci saranno quindi zone con più o meno quantità di vernice e non si nota nemmeno la sovrapposizione del colore e una sola mano di prodotto è più che sufficiente. Addio anche ai cattivi odori. Questi prodotti infatti non hanno profumazioni forti e fastidiose come di solito succede con le vernici».

I tempi di asciugatura sono molto brevi. Due ore sono sufficienti. Grande attenzione anche agli effetti. I cataloghi delle aziende produttrici di questo tipo di prodotto sono molto ampi anche a causa degli innumerevoli finish ricreati. Vanno per la maggiore i sabbiati, i perlescenti, i glitterati, i metallizzati e le vernici con effetto cristalli. Effetti diversi che si possono benissimo adattare a tutti gli ambienti della casa. Dalle tonalità calde del marrone che virano al dorato o all’arancione. Al freddo grigio che si combina con colori pastello per camerette o estrose living room. Alla fantasia non c’è limite e non sono rare le combinazioni di colori particolari che creano risultati inediti. Sicuramente non passeranno inosservati. I prezzi dei prodotti si differenziano a seconda degli effetti, della quantità e chiaramente anche dalla marca. Un confezione da due litri e mezzo, ad esempio, può essere utilizzata per le pareti di una stanza di venti o venticinque metri quadri, può costare dai settanta ai novanta euro.
E’ vietato sprecare il prodotto. Se dovesse restare, oppure ne abbiamo acquistato la quantità sbagliata si può sempre conservarlo in un luogo fresco e asciutto in attesa del prossimo utilizzo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X