Giovedì, 15 Novembre 2018

Renzi e ministri giurano, governo ha ora pieni poteri

Sicilia, Politica

ROMA.  Il Governo - si legge in una nota diffusa dal Quirinale -ha prestato giuramento questa mattina al Palazzo del Quirinale.  Il Presidente del Consiglio dei Ministri, dott. Matteo Renzi, e i Ministri hanno giurato nelle mani del Capo dello Stato, pronunciando la formula di rito.    
Erano presenti, in qualità di testimoni, il Segretario Generale della Presidenza della Repubblica, Consigliere di Stato Donato Marra, e il Consigliere Militare del Presidente della Repubblica, Generale Rolando Mosca Moschini. Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, attualmente all'estero, presterà giuramento successivamente nelle mani del Capo dello Stato.


PASSAGGIO CONSEGNE LETTA-RENZI A PALAZZO CHIGI. Rapido passaggio delle consegne tra Enrico Letta e Matteo Renzi a palazzo Chigi. Dopo il tradizionale suono della campanella, utilizzata dal premier per dare inizio alle riunioni del Cdm, una stretta di mano tra il premier entrante e quello uscente nella sala delle Galere.


RENZI "SCAMPANELLA" INIZIO  PRIMO CDM. Il premier Matteo Renzi ha aperto la prima riunione del Cdm utilizzando la campanella che pochi minuti fa gli aveva consegnato il premier uscente Enrico Letta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X