Martedì, 20 Novembre 2018

Bronte, viola conto bancario e ruba 911 euro: denunciata

BRONTE. Una piemontese di 45 anni, originaria di Mondovì (Cuneo), è stata denunciata, in stato di libertà, da carabinieri del comando provinciale di Catania per frode informatica. Secondo l'accusa, la donna, il 26 novembre 2013, sarebbe riuscita accedere a conto corrente bancario di un cliente dell'agenzia di Bronte della Credem effettuando un bonifico di 911 euro a suo favore. Le indagini erano state avviate dopo la denuncia della vittima un 59enne di Bronte. Sulla vicenda la Procura della Repubblica di Catania ha aperto un'inchiesta.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X