Giovedì, 15 Novembre 2018

Commissari delle Province: Crocetta nomina Ingroia a Trapani, ma ci sono dubbi sui requisiti

Sicilia, Trapani, Politica

PALERMO. L'ex pm Antonino Ingroia è il nuovo commissario della Provincia di Trapani. Il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, sta firmando il decreto di nomina. «Mandiamo Ingroia nella terra di Matteo Messina Denaro», dice Crocetta, conversando con i cronisti alla buvette di Palazzo dei Normanni. Sulla nomina dell'ex pm Antonino  Ingroia a commissario della Provincia di Trapani ci sarebbero  però alcuni dubbi relativi ai requisiti. Secondo l'art. 145  dell'ordinamento amministrativo degli enti locali approvato con  legge regionale 15 marzo 1963 n.16, possono essere nominati  commissari «i dirigenti, aventi professionalità amministrative,  dell'amministrazione della Regione o dello Stato, in servizio o  in quiescenza».   Ingroia, che ha lasciato la magistratura, è un ex dipendente  dello Stato ma non è ancora in pensione. Secondo fonti del  governo Crocetta, tuttavia, Ingroia rientra tra i dipendenti  dello Stato in quiescenza pur non percependo ancora la pensione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X