Martedì, 20 Novembre 2018

Caltanissetta, si scalda la corsa alla poltrona di sindaco

Finora sono solo alcuni i nomi certi che si presenteranno per cercare di prendere il posto di Campisi che a sua volta ha detto di volersi ricandidare
Sicilia, Archivio

CALTANISSETTA. La politica del nisseno si arricchisce con due esponenti che entrano a fare parte dell’assemblea regionale del Partito Democratico: sono Leyla Montagnino consigliere comunale dell’area Cuperlo e Rino Fortunato del circolo Big Bang dell’area Renzi.
Domenica, intanto, si è concluso nei locali dell’istituti Testasecca, il forum del Polo Civico con la costituzione della aree tematiche dove, al termine dei lavori si è registrato l’intervento dei rappresentanti delle varie espressioni del centro sinistra: Boris Pastorello, Stefano Vitello, Carlo Campione, Giovanni Ruvolo, Ferdinando Rovello, del Patto Etico Responsabile e tutti candidati in pectore alla carica di sindaco; Annalisa Petitto e Puccio Dolce del Pd, Michele Giarratana (candidato Sindaco) di Caltanissetta Protagonista, Pasquale Tornatore ed Ettore Garozzo del movimento Caltanissetta 2022 e Giuseppe D’Antona per i socialisti. Presenti al forum anche esponenti dei comitati di quartiere del mondo della cooperativismo.
Nel frattempo si cercano alleanze per tentare di comporre liste maggiormente aggreganti per la corsa a Palazzo del Carmine, vi sono già i primi nomi per candidati a sindaco che vorrebbero scalzare Michele Campisi che a sua volta ha detto di volersi ricandidare.


IL SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CALTANISSETTA DEL GIORNALE DI SICILIA DI OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X